sabato 24 giugno 2017

Recensione "Prima che sia domani" di Clare Swatman

Buongiorno cuori librosi,
oggi vi parlo di una storia bellissima ed emozionante che è riuscita anche a farmi commuovere.
Sto parlando del romanzo di Clare Swatman, "Prima che sia domani", edito da Mondadori.
Buona lettura!


Acquistalo, QUI

LA RECENSIONE:

"Negli ultimi quindici anni Ed è stato il mio mondo. Significava tutto per me e la verità è che il pensiero di andare avanti in un mondo dove lui  non c'è è come aggirarsi in un deserto immenso senza una goccia d'acqua. Mi sembra già una vita a metà, e lui se n'è appena andato. Tutti dicono che il tempo guarisce le ferite, ma non sono certa di volere che succeda."

Era una mattina come tante, per una coppia come tante. Ed e Zoe non stanno attraversando un periodo troppo felice, il loro matrimonio è al limite e il mancato arrivo di una tanto sospirata gravidanza ha dato il colpo di grazia a questa giovane coppia. Quando Ed esce per andare a lavoro, Zoe non ha idea che non avrà più l'occasione di parlare con lui, di dirgli addio. 

"Non posso affrontare tutto daccapo. Tutta la sofferenza degli ultimi anni mi ripiomba addosso; il dolore della morte di Ed, delle liti infinite, di aver perso i miei amici e la mia famiglia in nome dell'incubo totalizzante della fecondazione assistita. Di aver perso me stessa.
Ho come l'impressione che le lacrime non finiranno mai."

Incapace di affrontare la perdita del'uomo della sua vita, Zoe si chiude in sé stessa finché un giorno non si risveglia nel passato. Vive ancora con i suoi, sta per andare al college e questo significa che sta per incontrare Ed, di nuovo. Ma tutto questo cosa significa? Il destino le sta forse dando un'altra occasione per cambiare le cose? Quanto durerà questo salto nel passato?
Nessuno può dirlo, ma Zoe è determinata più che mai a cambiare gli eventi.
Se la vita ti concedesse una seconda occasione per rimediare ai tuoi sbagli, non coglieresti questa opportunità?

Sono rimasta subito molto colpita dal libro per il titolo e la copertina deliziosa. 
L'autrice è stata in grado di coinvolgermi sin dalle prime pagine di questa storia struggente ed intensa. Ed e Zoe cercano di salvare il loro matrimonio da anni, il desiderio di una maternità mai arrivata, ha portato Zoe a cambiare radicalmente e ad allontanarsi sempre di più da Ed. Il fatto di avere una seconda occasione, e quindi la possibilità di salvarlo, spinge Zoe a mettercela tutta tutta per evitare di commettere gli stessi errori di un tempo. E' bellissimo assistere alla nascita e all'evolversi della loro storia, vedere con gli occhi di Zoe la voglia di fare meglio e non commettere di nuovo gli stessi sbagli. L'epilogo mi ha commossa, è stato davvero inevitabile. Anche se avrei sperato in un finale diverso, trovo che l'autrice abbia scelto quello più giusto. Mi sono presa del tempo per leggere e metabolizzare la storia, questi due hanno conquistato ufficialmente un pezzetto del mio cuore di lettrice. La Swatman ha una prosa elegante e molto scorrevole, la trama è lineare e facile da seguire. I sentimenti sono i protagonisti assoluti di un libro magico.
Armatevi di fazzoletti e leggetelo, non ve ne pentirete!



1 commento:

  1. Questo romanzo mi incuriosisce in primis per la cover 💙

    RispondiElimina